Sottigliezza

Gli fu detto: «Esci e fermati sul monte alla presenza del Signore». Ecco, il Signore passò. Ci fu un vento impetuoso e gagliardo da spaccare i monti e spezzare le rocce davanti al Signore, ma il Signore non era nel vento. Dopo il vento ci fu un terremoto, ma il Signore non era nel terremoto. Dopo il terremoto ci fu un fuoco, ma il Signore non era nel fuoco. Dopo il fuoco ci fu il mormorio di un vento leggero. Come l’udì, Elia si coprì il volto con il mantello, uscì e si fermò all’ingresso della caverna. Ed ecco, sentì una voce che gli diceva: «Che fai qui, Elia?»

Dio è nella leggerezza e nella sottigliezza (al-Latif, il sottile, l’amabile).
È un soffio. Vive nella fragilità e nella debolezza, che sono Potenza.
Si manifesta nella tenerezza che piange in noi, quando siamo chiamati a rispondere alla Sua domanda: che fai qui? Perché se questa domanda ci viene rivolta, vuol dire che siamo al Suo cospetto. “Sono qui perché sono in me. Che ci faccio, in me, se sono in Te?
Siamo al cospetto di Lui in noi e questo ci toglie ogni forza e ci fa piegare le ginocchia, ci moriamo addosso.
Ci siamo arrivati affrontando in noi vènti impetuosi che ci hanno spostati dalle nostre posizioni, terremoti che ci hanno scossi facendo crollare certezze e presunzioni di forza, fuochi divoranti dai quali la carne è stata consunta… Siamo usciti da noi e abbiamo dovuto fermarci in cima al monte in piena solitudine, sospesi sul vuoto. Ma ora, di fronte al soffio che ci anima, ove è Lui, ci copriamo il volto per oscurare la nostra individualità inutile, per non essere riconosciuti; per celarci alla nostra divinità, pudichi di una umanità in cui da ora non ci riconosciamo.

2 pensieri riguardo “Sottigliezza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...