I bambini

I bambini devono suscitare, oltre che amorevole protezione, un reverenziale rispetto, perché è in qualcuno di loro che si cela quell’Essenza antica e solenne che appartiene ai Saggi Eterni che alcuni di noi hanno l’onore di poter chiamare Fratelli: per guardare un bambino negli occhi, bisogna inginocchiarsi.

Un bambino, guardando un’icona, ha detto: “Gesù c’è stato, molto tempo fa. Adesso ci sono solo immagini e statue, di Lui.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...